Il Dizionario Automazione

  • Siemens - Banner
  • banner-finder
  • SPS 2018
  • wenglor banner
Cerca un'altra parola

Cobot (Collaborative Robot)

Robot Collaborativo

I cobot sono pensati per lavorare insieme all’uomo, fianco a fianco, in sicurezza e senza barriere. I robot collaborativi sono leggeri, privi di spigoli, opportunamente rivestiti in modo da ridurre gli effetti di eventuali impatti.

Considerata una delle motrici dell’Industria 4.0, la robotica collaborativa rappresenta uno dei maggiori cambiamenti nella robotica industriale. Vicinanza agli umani, assistenza a compiti gravosi e ripetitivi, facilità di programmazione, costi ridotti, sono alcune delle armi vincenti dei cobot (collaborative robot).
I cobot sono pensati per lavorare insieme all’uomo, fianco a fianco, in sicurezza e senza barriere. I robot collaborativi sono leggeri, privi di spigoli, opportunamente rivestiti in modo da ridurre gli effetti di eventuali impatti. Possono essere più o meno autonomi e stanno rivoluzionando interi settori della logistica, dell’automazione di fabbrica e dei servizi. I robot collaborativi nascono come aiutanti, alleviando l’essere umano da compiti faticosi e riducendo così il rischio di infortuni e disturbi muscoloscheletrici.
A differenza dei robot tradizionali, quelli collaborativi sono chiamati ad operare in un ambiente più dinamico, dovendo interagire con l’ambiente e intraprendere azioni opportune. Per certi versi robot tradizionali e collaborativi segnano approcci industriali diversi.
Il primo, prescelto ad esempio dall’industria cinese, è più adatto per produzioni di massa come quelle dell’automotive o dell’elettronica. Il secondo si abbina più favorevolmente con produzioni di nicchia e di qualità, tendenzialmente più diffuse in Europa e negli Stati Uniti.


Cerca un'altra parola
  • SPS 2018
  • Siemens - Banner
  • wenglor banner
  • banner-finder

CHI SIAMO

› Il progetto


› Links


› Contatti

DISCLAIMER

› Condizioni d’uso


› Privacy


› Cookie policy


› Copyright