Obeya

Obeya

In giapponese significa letteralmente «grande sala». Si tratta di un metodo tradizionale di derivazione Toyota adottato da decisori e responsabili dei dipartimenti R&D, produzione, acquisti, logistica ecc., i quali si riuniscono in un unico ambiente con il supporto di strumenti visuali.

La prima tappa del metodo Lean è la visualizzazione della produzione. Nella Lean ciò che permette di visualizzare la produzione nei progetti informatici è l’Obeya, ovvero la gestione visiva del progetto. L’Obeya, termine giapponese che significa “grande stanza”, è uno spazio nel quale sui muri si affiggono tutte quelle informazioni che permettono di condurre efficacemente i progetti e di ridurre il “time-to-market” dei suoi prodotti.

Ogni giorno, i rappresentanti di tutti i team che partecipano al progetto si riuniscono nell’Obeya per sincronizzare le loro attività e trattare rapidamente i problemi prima che questi possano compromettere il raggiungimento degli obiettivi.

Lo scopo del sistema Obeya è quello di migliorare il livello di comunicazione, velocizzare il processo decisionale, ridurre i tempi di start-up in modo da ottenere zero cambiamenti o rilavorazioni rispetto al piano definito per attiva in tempo a sviluppare tutti gli step del processo di design review. Il metodo Obeya è impiegato anche per riunire macchine, posti di lavoro, servizi di supporto in unico luogo.